Posts Tagged ‘affitti’

La casa rubata

condominio

Nel terzo millennio, dopo che da decenni la storia ha sanzionato il fallimento delle ideologie collettivistiche, scopriamo (in realtà è una sgradevole e amara conferma) che in Italia vi sono 49 mila alloggi pubblici occupati abusivamente, oltre a moltissimi e non quantificati alloggi di proprietà privata.

Mappatura delle case sfitte: per il riuso abitativo il Viminale si occupi del patrimonio pubblico!

Mappatura-case-sfitte-APPC

Dopo la pausa estiva, nel torpore del rientro, brusco risveglio di molti cittadini italiani, infatti la direttiva inoltrata ai Prefetti, dal capo di gabinetto del Viminale, Mario Morcone, nella quale si chiede di procedere ad una mappatura delle case sfitte per valutarne l’opportunità di un riuso ai fini abitativi, ha messo tutti i proprietari in fibrillazione.

Beni occupati abusivamente …responsabilità amministratore

responsabilità-amministrato

Le responsabilità dell’amministratore se un bene comune occupato abusivamente daun condomino viene usucapito.
Talvolta si verifica un utilizzo abusivo dei beni condominiali da parte di taluni condomini.

Criteri per la determinazione dei canoni dei contratti…

contratti-locazione

Criteri per la determinazione dei canoni dei contratti di locazione nella contrattazione territoriale

A nome del Vice Ministro alle Infrastrutture e Trasporti, Sen. Riccardo Nencini, si informa che sono stati pubblicati nella G.U. n° 62 del 15 marzo 2017, i criteri generali per la realizzazione degli accordi da definire in sede locale per la stipula dei contratti di locazione ad uso abitativo a canone concordato.

Dopo 18 anni firmata la nuova convenzione…

Affittasi

Dopo 18 anni firmata la nuova convenzione nazionale per i contratti di locazione concertati!

Brevi note critiche in tema di “morosità incolpevole”

affitto.... salviamo la locazione

Nel quadro normativo già grave e pregiudizievole a carico dei piccoli proprietari immobiliari, in realtà dovuto più alle prassi operative adottate dai singoli Tribunali, che non a disposizioni di legge (le quali prevedono una procedura sommaria ed interdittale atta ad ottenere la rapida liberazione dell’immobile concesso in locazione, in caso di morosità dell’inquilino), si inseriscono le norme emergenziali sulla “morosità incolpevole”, con le quali si è costituito un fondo pubblico destinato agli inquilini, che versino in situazioni di morosità dettagliatamente elencati dalle fonti istitutive.