tasse-sulla-casa

Comunicato del presidente

La proroga indiscriminata per ulteriori due mesi di tutti gli sfratti per morosità pronunciati nei mesi ancora precedenti all’inizio del contagio da coronavirus , e quindi non determinati dal successivo lock down , lascia esterrefatti per la totale assenza di ragionevoli motivazioni ed ancor più per l’assoluta mancanza di considerazione delle ragioni e dei diritti dei piccoli proprietari .

Il Governo , non riuscendo a varare i provvedimenti che sarebbero necessari nel comparto immobiliare e che sono stati sollecitati da APPC ( esenzioni fiscali , crediti di imposta , contributi ai conduttori che abbiano perso il lavoro o chiuso le attività autonome ) , ne adotta di inutili e deleteri , con intento puramente demagogico , scaricando completamente sulla proprietà i costi di una crisi di cui i piccoli proprietari non portano alcuna responsabilità .

I piccoli proprietari sono indignati e , in mancanza di immediata correzione , saranno costretti a reagire con azioni collettive e forme di disobbedienza fiscale .

Vergogna!

10 Condivisioni