Nulla la delibera di nomina dell’amministratore senza attestato

amministratore-condominiale

La recente sentenza del Tribunale di Padova del 24 marzo scorso, ci offre lo spunto per discorrere della dibattuta questione relativa agli effetti pratici conseguenti alla pretermessa frequentazione da parte degli Amministratori di Condominio al Corso di Aggiornamento a scadenza annuale, come previsto obbligatoriamente dal Decreto del Ministero di Giustizia n° 140/14.

Ringraziamento alla sede APPC Casagiove

ringraziamento-appc-casagio

Di seguito lettera di ringraziamento doverosa da parte nostra nei confronti della sede APPC di Casagiove.

Caro Davide,

Il condominio e i cani, i regolamenti ante riforma e la…

cane-in-condominio

Come regolare l’accesso ai cani nell’ascensore e nel condominio? I regolamenti di condominio ante riforma possono vietare la detenzione dei cani nei condomini, l’uso e l’accesso degli stessi nell’ascensore?
Il comma 5 dell’art. 1118 c.c. introdotto con la legge di riforma del condominio dispone che le norme del regolamento non possono vietare di possedere o detenere animali domestici in casa e nel condominio.

I debiti del condominio approvati si possono riportare…

condominio-2

I DEBITI DEI CONDOMINI APPROVATI NEI RENDICONTI PRECEDENTI SI POSSONO RIPORTARE IN QUELLI SUCCESSIVI?

 Nel conto annuale di chiusura, comunemente chiamato anche rendiconto o bilancio di fine esercizio può capitare (in vero sempre più frequentemente in tempi di crisi), agli amministratori di condominio di riportare i debiti di condomini anche nei successivi anni condominialistici di gestione.

L’accesso e il passaggio nella proprietà privata per opere condominiali

lavori-in-condominio

Se si devono eseguire lavori di manutenzione sulla facciata dello stabile che richiedono come indispensabile l’accesso nella altrui proprietà privata, in simile ipotesi può presentarsi un conflitto tra il diritto del condominio all’ esecuzione di opere ritenute necessarie e l’assoluto rispetto del diritto reale del singolo condomino.

Colpo di grazia del governo Gentiloni al comparto immobiliare, E rieccoti la riforma del catasto…?

riforma-del-catasto

Colpo di grazia del governo Gentiloni al comparto immobiliare

E rieccoti la riforma del catasto………!?

 Con una mossa a sorpresa il governo “Gentiloni”, naturalmente, si dice, su sollecitazione della Commissione Europea,rilancia la riforma del Catasto.