Posts Tagged ‘vita di condominio’

Il condominio e i cani, i regolamenti ante riforma e la…

Come regolare l’accesso ai cani nell’ascensore e nel condominio? I regolamenti di condominio ante riforma possono vietare la detenzione dei cani nei condomini, l’uso e l’accesso degli stessi nell’ascensore?
Il comma 5 dell’art. 1118 c.c. introdotto con la legge di riforma del condominio dispone che le norme del regolamento non possono vietare di possedere o detenere animali domestici in casa e nel condominio.

I debiti del condominio approvati si possono riportare…

I DEBITI DEI CONDOMINI APPROVATI NEI RENDICONTI PRECEDENTI SI POSSONO RIPORTARE IN QUELLI SUCCESSIVI?

 Nel conto annuale di chiusura, comunemente chiamato anche rendiconto o bilancio di fine esercizio può capitare (in vero sempre più frequentemente in tempi di crisi), agli amministratori di condominio di riportare i debiti di condomini anche nei successivi anni condominialistici di gestione.

Colpo di grazia del governo Gentiloni al comparto immobiliare, E rieccoti la riforma del catasto…?

Colpo di grazia del governo Gentiloni al comparto immobiliare

E rieccoti la riforma del catasto………!?

 Con una mossa a sorpresa il governo “Gentiloni”, naturalmente, si dice, su sollecitazione della Commissione Europea,rilancia la riforma del Catasto.

L’amministratore di condominio: garante della sicurezza in condominio.

In materia di sicurezza l’amministratore di condominio ha enormi responsabilità, dovendo essere in grado di gestire in sicurezza tutti gli interventi necessari negli ambienti condominiali sospetti di inquinamento o cosiddetti confinati, nel rispetto delle prescritte modalità operative.

Tutela nell’acquisto immobiliare

TUTELA NELL’ACQUISTO IMMOBILIARE DA RISCHI DI FALLIMENTO O DA VIZI COSTRUTTIVI

I due eventi che più preoccupano il compratore di un immobile in costruzione sono la dichiarazione di fallimento del costruttore, prima del completamento della costruzione e del rogito notarile, e i gravi vizi costruttivi che si manifestano nel corso dei 10 anni dalla data di ultimazione della costruzione.

Ma quanti sono gli adempimenti dell’amministratore condominiale?

Dallo scorso dicembre, noi amministratori condominiali, stiamo assistendo ad una proliferazione di adempimenti con scadenze all’ultimo minuto che aggravano particolarmente la posizione dell’amministratore di condominio, che in questi mesi già sono alle prese con la chiusura dei bilanci secondo il disposto dell’art. 1130 bis c.c.