Posts Tagged ‘appc Genova’

A.P.P.C. 40 anni insieme

In Genova, nella splendida cornice del Palazzo della Meridiana, la cinquecentesca dimora storica inserita tra i Rolli, (sistema di 42 Palazzi Genovesi divenuto nel 2006 patrimonio dell’umanità Unesco) si è tenuta la celebrazione per il 40° dalla fondazione dell’Appc.

APPC compie 40 anni !!

APPC nasce nel 1974 a Genova, città dove sia l’associazionismo che la proprietà immobiliare diffusa hanno antiche e gloriose tradizioni, per iniziativa di alcuni piccoli proprietari che avvertirono la necessità di costruire un’organizzazione che riuscisse a contrastare quelle politiche punitive della proprietà che in quegli anni cominciavano ad affermarsi.

Il tracollo dell’edilizia

Dalla fine del 2009 alla fine del 2014 sono stati persi 500.000 posti di lavoro, pari al 25% degli occupati. Questo è il dato duro e crudo che ci ha consegnato l’ISTAT sull’occupazione del settore edile.

Lo stato predatore

Secondo il vocabolario della lingua italiana Devoto Oli predare significa far proprio con azioni di guerra o con la forza e la violenza.

Al via la riforma del catasto: ma a che serve?

Il Consiglio dei Ministri ha dato il via libera definitivo al decreto legislativo per le commissioni censuarie che dovranno “validare”le funzioni statistiche “atte ad esprimere la relazione tra il valore di mercato, la localizzazione e le caratteristiche edilizie dei beni per ciascuna destinazione catastale e per ciascun ambito territoriale anche all’interno dello stesso comune”.

Un aiuto concreto per gli alluvionati di Genova

L’APPC, Associazione Piccoli Proprietari Case, nell’esprimere la solidarietà agli alluvionati del Genovesato, tra le varie iniziative intraprese a favore della popolazione alluvionata ha pensato di dare un proprio concreto aiuto, a chi durante l’evento, ha perso il proprio computer, mettendo a disposizione gratuitamente a tutti gli alluvionati i propri tecnici informatici per consentire l’istallazione e configurazione di nuovi computer, con realizzazione della rete locale, configurazione internet e con ripristino dei software gestionali.