Posto auto per disabili, il riferimento è alla «solidarietà condominiale»

Il Tribunale Piemontese mette in risalto come l’interesse del portatore di handicap ad ottenere, nell’ambito del cortile condominiale, un posto auto da riservarsi ai disabili sia ricollegabile “al diritto inviolabile ad una normale vita di relazione, tutelato dall’art. 2 Cost., ed al diritto alla salute…

0 Condivisioni
Leggi tutto