Meglio l’IMU sulla prima casa che l’abolizione del finanziamento pubblico ai partiti da subito!

imu-genova

Nel mentre qualche “illuminato” politico, di nuova generazione, pensa alla reintroduzione dell’IMU sulla prima casa, vedasi certo Filippo Taddei, responsabile economico del PD, il governo ha approvato, con decreto, l’abolizione del finanziamento pubblico ai partiti, però, UDITE, UDITE! dal 2017.

Naturalmente sono state introdotte donazioni volontarie dei cittadini, il cosiddetto due per mille.

Ma per il 2014 si avrà una riduzione del finanziamento del 25%, per salire nel 2015 e nel 2016 al 75%, salvo modifiche nell’iter di conversione, frattanto “i soliti noti” continueranno a pagare imposte e tasse versando “lacrime e sangue!”: è una vera VERGOGNA!! 

Intanto la riforma della riduzione del numero dei parlamentari e dei loro emolumenti può attendere, così come l’abolizione di quanto di inutile!

 

dott. Flavio Maccione

segretario generale Appc

Condividilo!
You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.