Rideterminazione aliquota I.V.A.

iva

Ai sensi dell’art. 40, comma 1-ter, decreto legge 6 luglio 2011, n. 98 «a decorrere dal 1° ottobre 2013>>, l’aliquota dell’imposta sul valore aggiunto del 21 per cento è rideterminata nella misura del 22 per cento».

Per bloccare questo aumento sarebbe necessaria la modifica di questa norma, attraverso l’approvazione da parte del Governo di un decreto legge e la successiva pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, entro martedì (domani) ma, il varo di questo decreto legge pare a questo punto da potersi escludere.

dott. Roberto Ruggia

Responsabile commissione fiscale A.P.P.C.

Condividilo!
You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.