I padri (dimenticati) della repubblica

tasse-2013

La riforma più urgente del sistema tributario italiano è l’abolizione totale assoluta radicale ab imis fundamentis di tutto il sistema delle imposte di registro e di bollo. Bisogna dannare al fuoco eterno quelle carte e quegli uffici.

Bisogna che l’uomo possa lavorare e produrre e scambiare merci e terre e case e titoli senza pagare una lira a nessuno per il trapasso, eccetto il mero rimborso delle nude spese di registrazione e trascrizione e redazione degli atti di trapasso.

Solo così i redditi potranno prodursi e potranno essere tassati.

Luigi Einaudi (Carrù 1874-Roma 1961)

Condividilo!
You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.