Richiesta provvedimenti urgenti Emilia Romagna

terremoto-emilia

Al Presidente  del Consiglio dei Ministri
Sen. Prof. Mario Monti

L’ APPC, Associazione piccoli proprietari case, preso atto dell’evento sismico che ha colpito così duramente le popolazioni dell’Emilia Romagna, con la presente, richiede un provvedimento a loro favore  che preveda  una moratoria  per imposte, tasse e tributi per la durata di almeno anni uno e l’istituzione di zona franca per un tempo determinato al fine di consentire l’attrazione di capitali  per la ricostruzione  e  per  sostenere lo sviluppo.

In questo contesto così difficile dovrebbe arrivare anche un forte segnale da tutta la classe politica, che eroghi, a favore delle popolazioni colpite dall’evento, il 10%  degli  emolumenti per almeno la durata di anni uno.

Certa  che le proposte di cui sopra possano essere tenute in debita considerazione molto distintamente  saluta.

Il Segretario Nazionale Appc                                  Il Presidente Nazionale Appc

Dott. Flavio Maccione                                                  Avv. Marco Evangelisti

 

 

Condividilo!
You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.