Archive for maggio, 2012

Giudice di pace o tribunale… a chi la competenza?

processo2

L’ordinanza della cassazione a sezioni unite n.21582/11, regolatrice della competenza tra giudice di pace e tribunale, si pone nel filone dell’orientamento che distingueva già, nell’individuazione del giudice competente, tra “thema decidendum” e “quid disputandum”, secondo questo orientamento (si veda Cass. 6363/10) è necessario fare riferimento all’importo
contestato, ovvero alla somma concreta dibattuta, mentre l’accertamento che costituisce la “causa
petendi” della domanda attiene alla questione pregiudiziale della quale il Giudice può conoscere
anche in via meramente incidentale.

Comunicato sospensione sfratti

Comunicato APPC sospensione sfratti

Comunicato del 16/11/2011
Apprendiamo dalla stampa che l’ineffabile Ministro della Solidarietà Sociale Paolo Ferrero sarebbe riuscito ad ottenere dal Ministro dell’Interno un intervento sui Prefetti affinché non vengano eseguiti gli sfratti sino a che non verrà approvato dal Parlamento Italiano il disegno di legge di sospensione degli stessi.

APPC contro la manovra economica

montialsenato

L’attuale situazione finanziaria riempie tutti di preoccupazione per il futuro.
Non sono un politico,  sono il segretario generale dell’A.P.P.C. e sulla questione sono tenuto ad esprimere il mio parere e a dare un’indicazione alla categoria.